Il ragazzo del lago.pdf

Il ragazzo del lago PDF

Marcello Foa

Giovanissimo cameriere nella Berlino nazista, ospite nel bunker di Hitler, partigiano sui monti di Dongo, arrestato, torturato, testimone della cattura di Mussolini e di Claretta Petacci: è Il ragazzo del lago. Non è che un ragazzino Aimone, quando, giovanissimo cameriere all’Hotel Suisse di Como, ottiene di andare in Germania per imparare il tedesco e il mestiere di maître d’hotel. Qualche giorno dopo, a Oberhof, nel castello del principe Watzesky e della sua signora, osserva rapito dal fondo della hall il bel mondo che si appresta a celebrare la notte di san Silvestro del 1938. Eccola, la duchessa Steinlich, lo sguardo velato di tristezza. Scende le scale, abito di pizzo nero, capelli biondi fermati da un diadema, guanti di seta fin sopra il gomito. A un tratto, scorge il ragazzo al fondo della sala. È un lampo. Inizia ad ansimare, si appoggia alla ringhiera, sviene. Di colpo, l’orchestra smette di suonare. Un uomo si avvicina ad Aimone e sentenzia: è per colpa tua. Eppure non l’aveva mai vista prima. Cosa può averle fatto di male? Quell’episodio nasconde un dramma e una straordinaria coincidenza, che cambierà la sua vita. Il ragazzo si troverà a vivere come un aristocratico nel mondo sfarzoso della capitale nazista, e incontrerà gli uomini più potenti della Germania. Ma non è che il primo coup de théâtre di questa straordinaria epopea. Perché rientrato in Italia al seguito di una delusione amorosa e arruolato nell’esercito, Aimone dopo l’8 settembre diventa partigiano. Colpire e nascondersi. Sfuggire alla cattura. Non tradire i compagni, per nessun motivo, mai. Nemmeno se vieni arrestato, torturato, impacchettato con destinazione Mauthausen, il campo dell’orrore. Ma proprio mentre tutto sembra irrimediabilmente perduto, un nuovo colpo di scena cancella la parola fine e rimette in moto la storia di Aimone. E quando, negli ultimi giorni dell’aprile 1945, la colonna della Wehrmacht si arresta alle porte di Dongo, sarà proprio il ragazzo del lago, l’unico che sappia parlare tedesco, a illuminare alcune delle vicende più misteriose della nostra storia.

Dopo aver letto il libro Il ragazzo del lago di Marcello Foa ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare ...

2.93 MB Dimensione del file
9788856669848 ISBN
Il ragazzo del lago.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebluelions.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

20 ago 2013 ... Il Trailer Italiano Ufficiale del film Lo sconosciuto del lago (L'inconnu du lac) in sala da giovedì 26 settembre 2013 con Pierre de Ladonchamps, ... 5 feb 2020 ... Il ragazzo, che oggi ha 27 anni, avrebbe conosciuto la sua futura fidanzata in un parco del Sebino. I due si frequentano, quando stanno insieme il ...

avatar
Mattio Mazio

Il ragazzo del lago di Michela Peli. All’ultimo scambio del libro organizzato dall’Associazione Agape a Vobarno, ho trovato un libro bellissimo scritto da Marcello Foa

avatar
Noels Schulzzi

Il 27 aprile del 1945, quando la colonna della Wehrmacht si arresta alle porte di Dongo, sarà proprio il ragazzo del lago, l'unico che sappia parlare tedesco, a trattare la resa di Mussolini e dei gerarchi fascisti. Condizione prodotto: Esemplare in buone condizioni. Il trailer italiano ufficiale del film - Lo sconosciuto del lago video film trailer ufficiale cinema americano italiano in uscita clip inedite scena dietro le quinte interviste attori speciali ...

avatar
Jason Statham

La ragazza del lago è un film del 2007 diretto da Andrea Molaioli, al suo debutto registico, ispirato al romanzo della scrittrice norvegese Karin Fossum Lo sguardo di uno sconosciuto (Se Deg ikke Tilbake!/Don't look back, 1996), ripubblicato poi dopo l'uscita del film con il titolo del film stesso. Dopo aver letto il libro Il ragazzo del lago di Marcello Foa ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare ...

avatar
Jessica Kolhmann

Il ragazzo del Lago. Mi piace: 224. La straordinaria storia di Aimone, eroe per caso e ultimo testimone della cattura di Mussolini a Dongo