Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana.pdf

Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana PDF

Sergio Nazzaro

La costa che unisce Caserta e Napoli è il luogo di questo reportage nel cuore del delta del Volturno. Un territorio, un villaggio globale in cui hanno residenza la mafia africana, lo sfruttamento e la tratta di esseri umani, la quotidiana angoscia e follia delle donne e degli uomini che cercano una via duscita da un luogo che ha confini inesplorati. Tra violenze brutali, fughe disperate, atti di eroismo, si consuma il vivere giorno dopo giorno di una nuova enclave nel cuore dellItalia. Un filo collega i barconi dei disperati in fuga nel Mediterraneo, i sacrifici umani e i riti vudù africani, la camorra e la corruzione politica, le indagini delle forze dellordine nei quattro angoli del pianeta e il riscatto di chi coltiva i beni confiscati alla criminalità organizzata. Un filo che scioglie i suoi nodi sul litorale della Domiziana, il più grande esperimento sociale libero da ogni regola e contratto sociale. Ogni azione è unazione solitaria, un coro di voci e di vite che si mescolano intrecciandosi e costruendo il villaggio del delta. Un reportage sociale, umano, di ciò che rimane o probabilmente sta diventando lenclave più multiculturale dItalia, ma nella più completa assenza di Stato, burocrazia e regolamenti. Un punto di approdo di vita e di morte, di strade che rimangono con le buche e di terra malata di rifiuti tossici, di resistenze e desolata malinconia.

Sergio Nazzaro. Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana Un viaggio duro e crudele tra Caserta e Napoli, nel delta del Volturno. Un villaggio globale, nel cuore dell'Italia, dove hanno residenza la mafia africana, lo sfruttamento e la tratta di esseri umani.

6.26 MB Dimensione del file
9788806213114 ISBN
Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.thebluelions.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

1994. L'anno che ha cambiato l'Italia. Dal caso Moby Prince agli omicidi di Mauro Rostagno e Ilaria Alpi. Una storia mai raccontata PDF Online

avatar
Mattio Mazio

Il mio ultimo reportage “Mafia nigeriana: la prima inchiesta della Squadra antitratta” (Città Nuova) analizza una delle più importanti inchieste contro la criminalità organizzata nigeriana. Nel 2013 ho pubblicato, sempre sullo stesso argomento, “Castel Volturno reportage sulla mafia africana” per la collana Saggi Einaudi Editore.

avatar
Noels Schulzzi

Tutto questo è raccontato in “Castel Volturno: reportage sulla mafia africana” di Sergio Nazzaro (tra le tante cose, anche collaboratore di AgoraVox), edito Einaudi e da oggi, 5 febbraio Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana Libro PDF eBook Carica e scarica: Todd Rewick DOWNLOAD Castel Volturno. Reportage sulla mafia africana Prenota Online

avatar
Jason Statham

Stanford Libraries' official online search tool for books, media, journals, databases, government documents and more. Castel Volturno. Un viaggio duro e crudele tra Casertae Napoli, nel delta del Volturno.Un villaggio globale, nel cuoredell'Italia, dove hanno residenzala mafia africana, lo sfruttamentoe la tratta di esseri umani.Un reportage sul litorale dellaDomiziana dove parlano i fattie i protagonisti, raccontandoun dramma sociale, tra violenzebrutali, fughe disperate, atti di eroismoe normale quotidianità.

avatar
Jessica Kolhmann

Dopo Castel Volturno, reportage sulla mafia africana, edito da Einaudi, Nazzaro torna ad occuparsi della misteriosa piovra nera che da Benin City ha ormai messo radici in Italia, il Paese inventore...